Intercultura e Doposcuola

Da diversi anni la presenza di studenti stranieri nelle nostre scuole sta assumendo un aspetto quantitativamente sempre più consistente, richiedendo da parte degli insegnanti e di tutto il coordinamento scolastico un notevole impegno per agevolarne l’accoglienza e l’inserimento nelle classi.

In attesa di comunicazioni ministeriali sulla questione, le scuole hanno organizzato lezioni di lingua italiana in orario scolastico o extra – scolastico in modo da affrontare “l’emergenza linguistica” e favorire l’accoglienza.

Rimini Academy si è attivata in questo settore sostenendo i Progetti di “Pronto Soccorso Linguistico” di alcune scuole nel territorio riminese, elaborando percorsi didattici, materiali e strumenti mirati a fornire agli studenti stranieri le competenze linguistiche necessarie per un loro adeguato inserimento nel gruppo scolastico.

Crediamo che i risultati raggiunti in questi contesti, dove sono maturate significative esperienze di educazione interculturale, debbano essere messi a confronto per permetterne lo scambio e la condivisione, in modo da favorire l’individuazione di strategie atte a migliorare la qualità della pratica didattica e consolidare le competenze necessarie allo sviluppo di una vera educazione interculturale, nella molteplicità dei suoi aspetti: comunicativo - relazionale, linguistico, metodologico.

A tale proposito invitiamo tutti a scriverci per rivolgerci domande o presentare nuove idee, progetti o esperienze:

info@riminiacademy.it

A chi ci rivolgiamo?

Il nostro obiettivo è quello di collaborare attivamente con Centri Territoriali Permanenti, Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado, Associazioni Culturali e no profit creando dei corsi personalizzati che sviluppino un percorso “parallelo” di miglioramento della lingua italiana L2, promuovendo progetti con l’obiettivo di favorire l’inserimento degli studenti stranieri all’interno della scuola e di permettere una loro reale integrazione in ambito territoriale.

Che cosa proponiamo?

Percorsi didattici, corsi e lezioni di lingua italiana organizzati seguendo apposite metodologie di apprendimento dell'italiano come lingua seconda.

Lo scopo è il raggiungimento di una serie di obiettivi finali, tra i quali il più importante è sicuramente quello di mettere lo studente in grado di comprendere quanto si dice a scuola, di farsi capire e di poter interagire attivamente all’interno della classe nel più breve tempo possibile.

Punto di forza del progetto è la creazione di piccoli gruppi di studenti, di madrelingua diversa, che operano insieme in lingua italiana fin da subito con la supervisione di un docente - tutor specializzato in italiano L2.